Vestito con un cappotto blu e una corona turchese, il Guit-guit saï, rampicante con zampe rosse, è un zaffiro del nuovo mondo

Se mai vi trovaste nel Nuovo Mondo e scorgeste accidentalmente un’uccellino zaffiro che vola nell’aria,

c’è una forte probabilità che abbiate appena incontrato uno degli uccelli più sorprendenti di questo mondo: il tangara cianeo, noto anche con il nome binomiale di Cyanerpes cyaneus.

Con un magnifico piumaggio blu, questo uccello unico è difficile da dimenticare una volta che avete avuto l’opportunità di ammirarne la bellezza dal vivo.

Il tangara cianeo è un uccello canoro della famiglia dei Tangaridi (nota anche come famiglia dei tangara).

Descritto per la prima volta dal naturalista svedese Carl Linnaeus nel 1766, questo piccolo uccello misura in media 4,8 pollici di lunghezza e pesa solo circa 14 g ciascuno.

Il maschio del tangara cianeo ha un incantevole piumaggio blu cobalto, dorso, ali e coda neri, una graziosa corona turchese e zampe rosse vistose.

Inoltre, possiede anche degli affascinanti sottovesti alari giallo limone che sono visibili solo in volo. La femmina, invece, è un po’ più opaca con un piumaggio verde oliva, zampe marrone-rossicce e leggere striature sul ventre.

I giovani spesso somigliano alla madre, tranne che i maschi hanno prominenti macchie blu sulle loro parti inferiori.

Come accennato sopra, questa specie di uccello canoro si trova principalmente nella canopia e nelle foreste

di mezza altezza del Nuovo Mondo tropicale, dal sud del Messico al sud del Perù, alla Bolivia, al Brasile, a Trinidad, Tobago e a Cuba.

Questi piccoli uccelli spesso formano piccoli gruppi per vivere insieme, che vanno da pochi a 20 individui in ciascun gruppo.

Il tangara cianeo si nutre principalmente di nettare e bacche, ma raramente rifiuta altri frutti o alcuni insetti se li trova frugando tra le foglie.

Il tangara cianeo non è un uccello raro e la sua popolazione è ancora stabile nel tempo.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Vestito con un cappotto blu e una corona turchese, il Guit-guit saï, rampicante con zampe rosse, è un zaffiro del nuovo mondo
Storia triste: divorzio dopo 40 anni di matrimonio- l’avvocato era sorpreso all’inizio