Un cane, poco prima di essere abbattuto in un allevamento di carne, alza delicatamente la zampa per ringraziare il suo salvatore

La Humane Society degli Stati Uniti ha chiuso 13 allevamenti di carne di cane in Corea del Sud senza prevedere di rallentare fino a che ognuno di essi non sarà scomparso.

Le condizioni in questi allevamenti di carne sono strazianti, confinando i cani in minuscole gabbie fino alla morte.

Data la quantità molto limitata di cibo e acqua, dormono nei propri escrementi sperando che qualcuno li salvi.

La cosa più triste è che nessun cane ne esce vivo.

Molti cani si ammalano gravemente a causa della mancanza di cure e quelli che sopravvivono vengono mandati al macello.

Fortunatamente, la Humane Society lavora instancabilmente per assicurarsi che tutti questi cani trovino delle famiglie amorevoli.

Sandie è solo uno dei più di 200 cani che la HSUS ha salvato dal loro 13º allevamento di carne di cane sudcoreano che hanno chiuso.

È stato trovato a vivere in una minuscola gabbia metallica, solo e spaventato.

Appena si sono avvicinati, ha alzato la zampa come se dicesse “grazie”.

Da allora è stato adottato da una famiglia amorevole nel Regno Unito e ora ha due nuovi membri della famiglia con cui giocare: un coniglio e un altro cane.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un cane, poco prima di essere abbattuto in un allevamento di carne, alza delicatamente la zampa per ringraziare il suo salvatore
La donna ha adottato due bambini con un anno di differenza, ma si è scoperto che erano fratello e sorella