Questo magnifico volpe artica che può sopravvivere anche nei climi più freddi

La volpe artica è la più resistente tra tutti gli animali artici. Deve esserci una ragione per questo.

Essendo il Polo Nord molto freddo, solo gli orsi polari, le renne e le volpi artiche possono sopravvivere lì.

Le volpi artiche sono le più resistenti tra tutte le specie e possono sopravvivere a temperature anche fino a -58°F.

Si trovano intorno al Circolo Polare, dal Canada all’Europa, passando per la Russia, l’Islanda e oltre.

Queste volpi si distinguono per il loro mantello bianco, che non solo le tiene al caldo, ma funge anche da ottimo mimetismo in inverno.

Si dice che nessun altro pelo sia più caldo di quello della volpe artica.

Questa specie è un “onnivoro opportunista”, il che significa che mangia praticamente di tutto, sia animali che vegetali.

Altre caratteristiche fisiche che distinguono la volpe artica dalle altre volpi sono il suo manto sfumato, le piccole orecchie e il naso corto.

Anche queste caratteristiche li aiutano a sopportare il freddo. In inverno si mimetizzano nell’ambiente grazie al loro mantello bianco e cercano cibo, inclusi roditori, uccelli e pesci.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Questo magnifico volpe artica che può sopravvivere anche nei climi più freddi
Ho speso £130.000 per allungare le mie gambe di 5,5 pollici perché mio marito criticava il mio aspetto