Un fedele cane adottato ha preso una pallottola in faccia per proteggere il suo padrone dai ladri

Un giorno, una famiglia sudafricana ha dato a un cane proveniente da un rifugio per animali una casa e tanto amore.

Un anno dopo, Kei ha ricambiato salvando il suo proprietario da una ferita mortale da arma da fuoco.

All’inizio di ottobre, dei ladri si sono introdotti nella casa di un abitante di Benoni, in Sudafrica.

Uno di loro è andato direttamente in camera da letto, dove ha sparato al proprietario,

mentre l’altro ha cercato di aggredire la figlia maggiore, ma è stato fermato dal cane di famiglia, Kei.

Ha attaccato l’intruso con una forza che nessun proprietario aveva mai visto prima, respingendo il criminale insanguinato.

L’uomo ha affrontato di nuovo Kei in cucina e ha puntato una pistola alla sua bocca. Il proiettile ha rotto la mascella del cane.

Il dolore e le ferite gli impedivano di abbaiare, ma cercava comunque di correre verso i vicini per chiedere aiuto. L’animale è stato portato in ospedale.

Secondo i veterinari, il cane è sopravvissuto miracolosamente. Per diverse settimane, Kei non ha potuto alimentarsi da solo ed è stato nutrito tramite una sonda.

Più tardi, è apparso un messaggio sulla pagina Facebook del rifugio della SPCA per ringraziare

la famiglia per il suo supporto e per l’aiuto finanziario a coprire la maggior parte delle spese mediche del cane.

La direzione del rifugio ha, a sua volta, espresso il suo sostegno e la sua gratitudine alla famiglia e ha ammirato l’atto eroico dell’ex cane adottato.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un fedele cane adottato ha preso una pallottola in faccia per proteggere il suo padrone dai ladri
La giovane ragazza ha fatto impazzire i social media con il suo aspetto fenomenale: vi presentiamo Lola Chuil