Il ragazzo ha cantato una canzone in memoria del suo amico defunto e i giudici dello show hanno semplicemente pianto

X-Factor è uno show popolare e consolidato da tempo. Molti concorrenti stupiscono il pubblico e i giudici con il loro talento.

Ma Josh Daniel dall’Inghilterra è salito sul palco per una ragione molto diversa. Non voleva impressionare tutti con le sue abilità.

Con umiltà e amore, il giovane ha espresso la sua devozione al suo amico defunto.

Durante la commovente esibizione di Josh, 21 anni, il giudice severo Simon Cowell è stato visto mordersi le labbra e sembrava asciugarsi una lacrima.

Alla fine della canzone, è rimasto in silenzio mentre i suoi colleghi giudici Cheryl Fernandez-Versini e Nick Grimshaw hanno offerto i loro commenti.

Il DJ della BBC Radio 1 ha dichiarato: “Mi ha davvero toccato il cuore.”

Cheryl ha aggiunto: “È stata la più rapita che io sia stata in tutte le audizioni finora”, prima di chiedere se poteva abbracciare Josh.

Mentre si dirigeva verso il palco, la donna di 32 anni ha posato delicatamente una mano di supporto su Cowell. Il capo giudice ha quindi chiesto il voto e ha fatto un cenno a Josh prima di lasciare il panel.

Una Cheryl preoccupata ha detto “lasciatelo” mentre si allontanava da solo.

Josh ha persino scattato alcuni selfie furtivi con Simon e Cheryl dietro le quinte dopo l’audizione.

Ha detto: “Sono inciampato su Simon dietro le quinte quando sembrava un po’ più tranquillo.

Mi ha stretto la mano e ha detto che avevo fatto un buon lavoro e che mi avrebbe visto al campo di addestramento, poi abbiamo scattato un rapido selfie e lui è saltato nella sua auto”.

Ha aggiunto: “È stata un’esperienza che ricorderò per il resto della mia vita”.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Il ragazzo ha cantato una canzone in memoria del suo amico defunto e i giudici dello show hanno semplicemente pianto
Turia non solo è riuscita a sopravvivere alla catastrofe, ma ha anche migliorato la sua qualità di vita