Per la prima volta in 50 anni, è stata ritrovata viva una musaraigna elefante

Negli ultimi due anni, molte specie animali sono scomparse.

Tuttavia, alcune specie da tempo considerate estinte sono state riscoperte.

Alcuni esperti di animali sono stati testimoni rari quando, dopo molti anni, hanno avvistato il leopardo maculato e la scimmia saki.

Dopo essere stata categorizzata come “specie persa” negli ultimi 50 anni, la musaraigna elefante è stata riscoperta.

Le musaraigne elefante sono state avvistate per la prima volta dal 1968, data dell’ultima osservazione documentata.

Durante una spedizione a Gibuti, un paese del Corno d’Africa, sono state riscoperte. La piccola musaraigna elefante è stata ritrovata viva per la prima volta in 50 anni.

La specie elusiva doveva essere ben nascosta, poiché gli esploratori hanno trovato un’abbondanza di questi animali nella regione.

Gli adorabili piccoli animali sono anche chiamati “sengi” e sono legati agli elefanti, così come ai formichieri e ai lamantini, nonostante non siano né musaragne né elefanti.

Le loro narici, infatti, ricordano una proboscide di elefante. Naturalmente, in piccolo!

I ricercatori hanno utilizzato più di 1.000 trappole in 12 luoghi diversi per trovarli. Il segno è stato individuato grazie a un mix di burro di arachidi, fiocchi d’avena e lievito.

“Ci siamo semplicemente guardati e non potevamo crederci quando abbiamo aperto la prima trappola e abbiamo visto il piccolo ciuffo di peli all’estremità della sua coda”,

ha dichiarato a BBC Steven Heritage, ricercatore presso il Duke University Lemur Center. “… sapevamo che era qualcosa di unico mentre ci guardavamo.

Queste non sono creature ben conosciute, ma è difficile non ammirarle quando le incontri.”

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Per la prima volta in 50 anni, è stata ritrovata viva una musaraigna elefante
Come vive l’unico figlio di Brigitte Bardot, che lei ha abbandonato: è incredibile