Non sono più solo: questo cane terapeutico è diventato la guida e il migliore amico di un cucciolo che ha perso gli occhi

Un cane da terapia in pensione è diventato il migliore amico di un cucciolo che ha perso gli occhi. Grazie alle sue cure premurose, il cane ha imparato a vivere senza la vista.

Amos, uno Staffordshire terrier, è nato in un rifugio dove la madre è stata trovata per strada poco prima di partorire. Di una cucciolata di otto cuccioli, solo tre sono sopravvissuti, tra cui Amos.

Il cucciolo cieco ha attirato l’attenzione del personale del rifugio,che ha rapidamente cercato di trovargli una casa temporanea.

Amos è finito sotto la cura del volontario esperto Jesse Martin. Lo ha portato dal veterinario, che ha scoperto che soffriva di distacco della retina.

A causa della pressione aumentata, il cane ha sviluppato gravi mal di testa.

Non aveva neanche il riflesso di socchiudere gli occhi, danneggiando costantemente la sua membrana oculare. All’età di 8 mesi, il cucciolo ha perso completamente la vista ed è diventato dipendente da Jess.

Temeva che il suo altro cane, un cane più anziano di nome Toby, potesse essere geloso di Amos il cieco.

Ha dato al cucciolo una ciotola d’acqua e l’ha aiutato a trovare il suo cammino nella casa dove non poteva più vedere.

Grazie a Toby, Amos ha imparato a vivere in un mondo di oscurità. Ha smesso di avere paura e ha iniziato a camminare per strada.

Il suo fedele amico e guida erano sempre lì per lui.

Ma quando Toby reagiva in modo eccessivo, Amos lo ha morso leggermente sulla coda.

Jess e i suoi animali domestici fanno lunghe passeggiate, esplorando le foreste e le vaste distese della Gran Bretagna.

Amos, condannato a una vita isolata dopo aver subito un’ablazione degli occhi, scopre nuove possibilità.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Non sono più solo: questo cane terapeutico è diventato la guida e il migliore amico di un cucciolo che ha perso gli occhi
La gatta offesa ha iniziato a chiamare la sua padrona come un umano: un caso straordinario