L’elefante si avvicina al suo salvatore per ringraziarlo e mostrare il suo piccolo

Sono passati circa vent’anni da quando questo elefante è stato scoperto nella natura africana. Il nome dell’animale è Ranya.

In quel periodo, Ranya era un piccolo elefantino. Ha perso sua madre presto ed è diventata orfana. Tuttavia, Ranya ha avuto fortuna, ha ricevuto rapidamente amore e cure.

Ranya è stata salvata dai difensori della fauna selvatica in Kenya. Lì ha incontrato Oliver, che è il guardiano della riserva. Un uomo ha sostituito un genitore con un animale orfano.

“È una persona molto gentile e premurosa. Ama gli animali con tutto il cuore e li accoglie con calore e cure”, ha dichiarato Rob Brandford, direttore esecutivo della riserva.

Sotto l’ala di Oliver, Ranya è cresciuta sana e felice. Ha adottato sempre più abitudini tipiche degli elefanti.

Nel 2009, Ranya è diventata un elefante adulto e indipendente. Ha lasciato il territorio della riserva per scoprire com’è la vita nella natura.

Tuttavia, Ranya non ha mai dimenticato la persona che l’ha cresciuta con amore e attenzione. Ha deciso di uscire dalla natura e fare visita a Oliver con il suo cucciolo di elefante.

“Sono passati più di dieci anni da quando Ranya è tornata nella natura, ma non ha mai dimenticato le persone che si sono prese cura di lei”, spiega il direttore della riserva.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

L’elefante si avvicina al suo salvatore per ringraziarlo e mostrare il suo piccolo
Un delfino porta regali dal fondo del mare agli umani in cambio di cibo