Il riccio è apparso per la prima volta nel mondo 15 milioni di anni fa: fatti interessanti sui ricci

Il riccio è apparso per la prima volta nel mondo 15 milioni di anni fa.

Secondo i dati medi, ha circa un migliaio di aculei e vengono regolarmente rinnovati.

È incredibile che abbiano denti e li perdano, come gli esseri umani, con l’età.

Di solito sono molto amichevoli con le persone, come gli altri animali domestici. La carne di riccio è un piatto che era considerato un pasto tradizionale a Roma.

Un altro fatto interessante su di loro è che il riccio iberna per 128 giorni e durante il sonno la sua temperatura corporea diminuisce e dopo il risveglio ha così tanta fame che cerca cibo.

La maggior parte dei ricci ha una coda, ma è così piccola che non sporge sotto gli aculei.

Hanno una buona vista e udito per i loro standard e corrono molto velocemente. I ricci sono immuni al veleno dei serpenti, anche se non cacciano intenzionalmente questi serpenti.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Il riccio è apparso per la prima volta nel mondo 15 milioni di anni fa: fatti interessanti sui ricci
Pierre Perret ha festeggiato il suo 89º compleanno con gli amici in piscina: la foto insolita che ha condiviso ha attirato l’attenzione dei suoi fan