I vigili del fuoco salvano un cane intrappolato in uno stagno e sperano di ritrovare i suoi padroni

Due squadre di pompieri si sono precipitate per salvare un cane intrappolato in uno stagno e che non riusciva a uscire.

L’animale è stato portato in un ospedale per animali e i soccorritori stanno cercando di ritrovare la sua famiglia.

La ricerca è stata avviata sui social media.

Per il momento, nessuno, nemmeno i pompieri, sa chi ha salvato il cane.

Hanno anche lanciato un appello ai testimoni per ritrovare il proprietario in un post su Facebook riguardante il salvataggio.

Sabato 16 aprile, i pompieri di Thouet hanno condiviso un annuncio riguardante l’operazione.

Quando hanno ricevuto l’allarme alle 9 del mattino, si sono rapidamente recati sul posto, nel quartiere di Gourgé a Jaunay, dove hanno trovato il cane in preda a forti dolori.

I loro sforzi non sono stati vani, poiché alla fine sono riusciti a tirare fuori il cane dal fango e a asciugarlo e pulirlo.

L’animale era esausto e visibilmente in stato di shock. È stato portato alla clinica veterinaria Victor Hugo a Thouars, a circa 30 km di distanza.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

I vigili del fuoco salvano un cane intrappolato in uno stagno e sperano di ritrovare i suoi padroni
Così diversi e così vicini: com’è l’aspetto dei gemelli