Ha rifiutato di staccare suo marito dal sistema di ventilazione: anni dopo si è svegliato e ha detto due parole sorprendenti

Danielle Davis sapeva che la sua vita assomiglierebbe a quella che aveva sempre immaginato quando avrebbe sposato l’amore della sua vita.

La sua gioia è stata tragicamente breve, poiché il suo coniuge da soli sette mesi è stato gravemente ferito in un incidente in moto e messo sotto ventilazione assistita.

Tutti i medici che ha consultato riguardo alla salute di suo marito le hanno detto che sarebbe stato meglio se

decidesse di staccarlo dal sistema di ventilazione, poiché c’erano poche possibilità che si riprendesse un giorno dalle sue ferite.

Danielle, tuttavia, ha sfidato i consigli medici e ha scelto di tenere suo marito Matt sotto ventilazione assistita nella speranza di un miracolo.

Ha commentato: “Sentivo che Dio poteva gestire la situazione e aiutarlo a uscirne.”

Dopo che Matt è tornato a casa, Danielle e sua suocera si sono prese cura di lui poiché l’ospedale non poteva più trattenerlo.

Danielle ha detto, assicurandosi che Matt fosse il più confortevole possibile: “Diamogli la migliore vista del mondo se vuole solo essere un corpo in un letto.”

Dopo diversi mesi, Matt si è svegliato mentre tutti cominciavano a perdere fiducia nella sua capacità di migliorare. È stato un miracolo che fosse in grado di aprire gli occhi.

È seguita una progressiva guarigione fisica e psicologica. Tuttavia, sono state le prime cose che ha detto dopo il risveglio che hanno sorpreso di più sua moglie e la sua famiglia.

Voleva ordinare un “wrap di pollo Buffalo al cheddar”.

Sebbene la memoria a lungo termine di Matt possa essere stata ripristinata, ha ancora difficoltà a ricordare il giorno del suo matrimonio e gli eventi degli anni precedenti.

Anche se purtroppo non può camminare, fa del suo meglio per migliorare nei giorni a venire nonostante tutti gli ostacoli.

Ha ancora un acuto senso dell’umorismo e dà consigli agli altri mariti. Ha scherzato: “Porta fuori la spazzatura, perché potrebbe arrivare un giorno in cui non potrai più farlo.”

L’esperienza di Matt è un’altra prova per noi di non dubitare mai dell’efficacia della preghiera e della fede in Dio. Qualcuno che ha scoperto l’incredibile storia di Matt ha commentato:

“Abbi fiducia; nulla è troppo grande per il nostro Dio.” Un altro ha dichiarato: “Con Dio, tutto è possibile.”

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Ha rifiutato di staccare suo marito dal sistema di ventilazione: anni dopo si è svegliato e ha detto due parole sorprendenti
Migliaia di “uova di ghiaccio” trovate su una spiaggia in Finlandia: tutti sono rimasti affascinati