Due delfini, rubati dalla loro casa e venduti a un parco di divertimenti, assaporano per la prima volta la libertà

I due delfini hanno ricevuto un addestramento aggiuntivo per tornare nella natura.

Anni fa, sono stati rapiti dalla loro casa e venduti a un parco di divertimenti, dove sono stati costretti a esibirsi.

I grandi delfini indo-pacifici chiamati Taesan e Boksoon sono stati costretti a esibirsi in un

parco a tema in Corea del Sud fino a quando la Corte Suprema non ha loro restituito la libertà nel 2013.

La giustizia è stata fatta il 14 maggio quando Taesan e Boksoon sono stati trasferiti dal Grand Parc di Seul al centro di addestramento di Gadoori.

Dopo molti anni di cattività, i delfini non potevano essere rilasciati senza riaffinare le tecniche di sopravvivenza.

Sono stati trasferiti in un centro di addestramento, in modo che potessero imparare di nuovo a essere selvatici.

Questo è stato il primo passo verso la libertà che meritavano. Una fine felice è infatti possibile.

Ad esempio, Chunsam, Jedol e Sampal, delfini precedentemente rilasciati nella natura dopo anni di cattività,

stanno finalmente vivendo la loro vita migliore, e uno di loro è stato addirittura ripreso mentre nuotava con i suoi amici.

Quanto a Taesan e Boksoon, dopo il loro addestramento, sono alla fine tornati al loro habitat naturale.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Due delfini, rubati dalla loro casa e venduti a un parco di divertimenti, assaporano per la prima volta la libertà
Questo piccolo cane spaventato è stato salvato e ha trovato amore in un bambino di un anno