Come sta vivendo oggi il vedovo John Travolta: la sua storia della vita è molto toccante

Un anno fa, il leggendario attore americano John Travolta ha perso sua moglie a causa di un cancro. Kelly Preston è deceduta a 57 anni, il loro matrimonio è durato 30 anni.

Travolta, 67 anni, è diventato vedovo per la seconda volta. Entrambi i suoi matrimoni erano felici, ha sposato le donne che amava e entrambe sono morte di cancro al seno.

La star di Hollywood ha recitato in 90 film, è ricco e popolare. Il suo primo amore era la sua collega Diana Highland.

Si sono conosciuti sul set del film “Under the Hood”. In quel periodo, la donna aveva 40 anni e il giovane Travolta ne aveva 18 di meno.

Dopo alcuni anni, Travolta ha raggiunto con sicurezza il culmine della sua popolarità.

I suoi talenti di attore e la sua passione per la danza sono stati molto apprezzati dal pubblico nei film musicali “La febbre del sabato sera” e “Grease”.

L’attore ha il suo esercito di fan. Successivamente, John ha iniziato a scegliere ruoli sempre più diversificati, dalle commedie ai film d’azione.

Un successo strepitoso è arrivato dopo l’uscita della commedia “Chi parlerebbe”.

Il suo duo con la sua co-star, Kersti Ellie, è piaciuto così tanto al pubblico che è stata decisa la produzione di un seguito in 2 parti.

Forse il progetto più riuscito della sua carriera cinematografica è stato il suo ruolo in Pulp Fiction, di Quentin Tarantino.

Nel 1991, John Travolta ha sposato l’attrice Kelly Preston. Ha dato all’attore un figlio e, dopo 8 anni, una figlia.

Purtroppo, al figlio maggiore, all’età di 2 anni, è stato diagnosticato autismo e sindrome di Kawasaki. C’era sempre una tata accanto al ragazzo.

A 16 anni, Jett Travolta ha avuto una crisi epilettica sotto la doccia, è stato trovato privo di conoscenza con una frattura al collo.

I genitori e l’infermiera hanno lottato per la vita dell’adolescente prima dell’arrivo dei paramedici. Il ragazzo è morto in terapia intensiva senza riprendere conoscenza.

Il terzo figlio, Benjamin, è nato quando la coppia aveva rispettivamente 48 e 58 anni, 2 anni dopo la morte di Jett.

La vita migliorava gradualmente, il bambino colmava quasi il vuoto lasciato dalla morte del figlio maggiore.

Ma dopo 8 anni, è stata diagnosticata l’oncologia a Kelly. La donna ha combattuto la malattia per 2 anni, ma non ha resistito.

Dopo la morte di sua moglie, John Travolta si è dedicato ai suoi figli, Ella Blue, 21 anni, e Benji, 10 anni.

Al momento, la celebrità ha sospeso la sua partecipazione a progetti cinematografici e messo in vendita una casa di famiglia.

Ha dichiarato ai giornalisti che avrebbe organizzato il futuro di sua figlia e suo figlio, per aiutarli a crescere.

Il fatto che l’attore rimpianga sua moglie può essere visto sui suoi social media. Il giorno della festa della mamma, ha inviato un toccante messaggio a Kelly Preston, ringraziando i figli.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Come sta vivendo oggi il vedovo John Travolta: la sua storia della vita è molto toccante
Il papà delle ex gemelle unite spera che le sue figlie “rimangano vicine”