I pompieri vogliono che tutti sappiano cosa non dovrebbero mai collegare a una ciabatta

Mentre la maggior parte dell’emisfero settentrionale entra nei mesi più freddi dell’anno,

i sistemi di riscaldamento vengono accesi e, in molti casi, i termosifoni ausiliari vengono tirati fuori dalla riserva.

Secondo i pompieri, ecco cosa non si deve mai collegare a una ciabatta.

Termosifoni ausiliari: l’oggetto da non collegare mai a una ciabatta I termosifoni ausiliari sono comunemente utilizzati in tutto il mondo quando il tempo diventa freddo.

Dopotutto, tutti noi vogliamo stare al caldo quando i venti gelidi soffiano all’esterno. I pompieri dell’Oregon non sono gli unici a dare consigli sulla sicurezza dei termosifoni ausiliari.

Anche il servizio antincendio di Toledo, in Ohio, ha pubblicato una dichiarazione simile dopo che una casa è andata a fuoco a causa di un uso improprio di un termosifone ausiliario.

Il termosifone ha dato fuoco al divano e l’intera casa è andata rapidamente in fiamme.

I termosifoni ausiliari possono raggiungere temperature fino a 600 gradi Fahrenheit, quindi è essenziale che tutti coloro che li utilizzano lo facciano in modo sicuro.

Ecco alcuni consigli: non collegare mai l’apparecchio a una ciabatta, ma sempre direttamente a una presa murale. Mantenere sempre uno spazio di almeno un metro intorno al termosifone ausiliario.

Tenere sempre d’occhio il vostro termosifone mentre è in uso, non accenderlo mai mentre dormite o siete in un’altra stanza.

Posizionare i termosifoni su superfici piane e livellate. Non posizionare mai i termosifoni su armadi, tavoli, mobili o tappeti.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

I pompieri vogliono che tutti sappiano cosa non dovrebbero mai collegare a una ciabatta
Una ragazza di 8 anni nata senza entrambe le gambe conquista il mondo: una ragazza con un futuro luminoso