Un fotografo cattura cavalli da favola che vagano nel paesaggio epico dell’Islanda

L’Islanda ha un fascino quasi mistico, con i suoi paesaggi magnifici e freddi come se nessuno ci avesse mai messo piede.

Il fotografo newyorkese Drew Doggett ha catturato un altro pezzo di una fiaba islandese: cavalli con una folta pelliccia, abituati a vivere nelle condizioni estreme dell’isola.

In Islanda vive una sola razza locale di cavalli. Sono animali piccoli, tozzi e robusti con una criniera densa e una coda magnifica.

Vengono in tutti i tipi di colori, ma a Doggett piace di più fotografare i cavalli bianchi, che assomigliano di più ai cavalli delle fiabe. In Islanda, i cavalli non sono minacciati da nulla.

Quindi, non temono nemmeno le persone e si fidano di loro, permettendogli di avvicinarsi.

I cavalli sono stati portati sull’isola molto tempo fa dai vichinghi. E ora, l’Islanda vieta l’introduzione di nuovi cavalli nel paese.

I cavalli fotografati da Doggett vivono in una grande fattoria e pascolano all’aperto.

Per catturare gli animali in tutta la loro bellezza, il fotografo ha trascorso diversi giorni in una fattoria dove vivevano un centinaio di cavalli.

Nelle sue fotografie, il fotografo si è ispirato alle storie sul mitico cavallo a otto zampe Sleipnir, che è stato creato da Loki e è diventato il cavallo personale di suo padre Odino.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un fotografo cattura cavalli da favola che vagano nel paesaggio epico dell’Islanda
Una donna mostra la verità cruda dei corpi post-parto