Milioni di ascoltatori sono stati rapiti dalla performance del Capodanno di “Hallelujah” da parte di ragazze affette da autismo

Ci sono canzoni che ti sollevano e ti fanno sentire bene. Per molti, “Hallelujah” ne fa parte.

Nel corso del tempo, è stata interpretata da una vasta gamma di artisti, ma c’è una performance, in particolare, che è indimenticabile.

Nel 2016, Kaylee Rogers è salita sul palco con i suoi compagni di classe nella sua scuola dell’Irlanda del Nord.

Con una voce forte e potente, ha guidato il gruppo in una versione natalizia di “Hallelujah” che ha lasciato senza fiato Internet.

Tuttavia, c’è molto di più nella performance di quanto sembri.

Vedete, Kaylee è più di una ragazza con un dono incredibile per il canto. Alcuni potrebbero essere sorpresi di scoprire che lei soffre anche di autismo e ADHD.

Quando Kaylee aveva 10 anni, era molto timida e non parlava molto in classe, ma c’era qualcosa nel canto che la faceva uscire dal suo guscio.

Il preside della scuola ha spiegato a BBC Newsbeat: “Era una bambina molto silenziosa, ma quando canta, si apre”.

Kaylee e i suoi compagni di classe hanno interpretato “Hallelujah” come parte del loro spettacolo di Natale.

Era la cantante principale con il coro sullo sfondo. È un video che ha fatto versare molte lacrime.

Non solo canta come un angelo, ma lo fa con una tale fiducia che non sapresti mai delle sue difficoltà.

La performance ha anche raccolto innumerevoli commenti da parte di persone che l’hanno apprezzata.

Un utente di YouTube ha scritto: “Ha una voce migliore dell’80% dei cantanti di oggi! Assolutamente fantastico”.

Un’altra persona ha commentato: “Piangere ogni volta che vedo questo. Ho 2 figli autistici, mi date fede e forza per i miei ragazzi. Che Dio ti benedica”.

https://youtu.be/Bmx–WjeN7o?si=26_im_tzl5stxj8T

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Milioni di ascoltatori sono stati rapiti dalla performance del Capodanno di “Hallelujah” da parte di ragazze affette da autismo
Khloé Kardashian ha “il gatto più paziente del mondo”: un gatto grigio dagli occhi azzurri brillanti