La storia del cane da guardia, la cui vita sembra una scena da film e ancora più impressionante

Un cane di nome Bonya è apparso in un bar dove veniva nutrito e, di notte, sorvegliava il territorio dell’esercizio.

Una volta aveva una famiglia, ma dopo quattro anni i proprietari decisero di trasferirsi in un’altra città e di abbandonarlo perché non avevano più bisogno di un meticcio qualunque.

Invece, hanno portato con sé un pastore tedesco di razza pura. Così, Bonya è diventato “inutile”.

Essendo un cane domestico, non riusciva a sopportare la vita di strada. Ogni giorno, doveva cercare cibo e un nuovo rifugio.

Così, si è ritrovato in una discarica dove vivevano molti cani randagi. Di natura, Bonya era molto calmo e amichevole, quindi l’addetto della discarica l’ha immediatamente apprezzato.

Una volta il cane si è ammalato gravemente. L’uomo l’ha portato nel suo appartamento e ha fatto di tutto per curarlo.

Presto, Bonya si è affezionato molto all’uomo e non si sentiva più solo. Camminavano insieme, andavano a pescare, dormivano insieme e vissero insieme per tre anni.

Ma un giorno, l’uomo si è ammalato ed è stato portato in ospedale. Dopo di che, non l’ha visto mai più.

La vita randagia del cane è ricominciata. Gli mancava molto il suo proprietario e non lasciava in nessun modo la sua casa.

Il personale del bar lo amava e lo nutriva spesso. Anche il proprietario dell’esercizio amava il cagnolino, perché seguiva tutti i suoi ordini.

E grazie a queste persone, il cane non è stato lasciato solo!

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La storia del cane da guardia, la cui vita sembra una scena da film e ancora più impressionante
La madre riesce a distinguerli grazie a piccoli dettagli fisici e comportamentali che differiscono tra loro