Un bambino di quattro anni rischia di morire dopo aver bevuto una bevanda ghiacciata

Era destinata ad essere una giornata divertente per Albie, un bambino di quattro anni del Warwickshire, nel Regno Unito. Aveva appena ricevuto un gelato alla fragola durante una visita al bowling locale.

I suoi genitori, Beth Green e Fred Pegg, non potevano immaginare che quella leccornia si sarebbe presto trasformata in un incubo.

Mentre Albie e il suo amico gustavano il loro gelato, sembrava che tutto andasse per il meglio.

Ma un’ora dopo, il comportamento di Albie è cambiato radicalmente. Beth ricorda che suo figlio è passato da “allegra a agitata e stanca in un attimo”.

L’hanno portato in ospedale perché Albie aveva perso conoscenza. Il viaggio in ospedale è stato confuso per Beth e Fred, che hanno assistito al peggioramento delle condizioni del loro figlio.

Il personale medico si sforzava di stabilizzare Albie mentre il suo battito cardiaco diventava sempre più debole.

Beth ha descritto quei momenti come angoscianti mentre aspettavano, pregando per il recupero di Albie. Dopo tre lunghi giorni in ospedale, Albie è migliorato.

I medici hanno stabilito un legame tra le sue condizioni e un’intolleranza al glicerolo, purtroppo aggravata dalla bevanda gelata che aveva consumato più presto quel giorno.

Il glicerolo, un ingrediente comunemente usato nelle bevande gassate nel Regno Unito, presenta rischi significativi per i bambini piccoli.

Essendo una bevanda molto diffusa e facilmente accessibile, un consumo eccessivo può verificarsi e portare a sintomi gravi come lo shock, l’ipoglicemia e la perdita di conoscenza.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un bambino di quattro anni rischia di morire dopo aver bevuto una bevanda ghiacciata
Catwoman dei nostri tempi: a cosa assomigliava una donna straordinaria prima della chirurgia plastica