Barbie in silicone: una ragazza ha speso centinaia di migliaia di dollari per assomigliare a una leggendaria bambola

Una giovane donna di 22 anni che vive a Budapest, in Ungheria, ha speso 165.000 dollari per assomigliare a una Barbie.

Ora non riesce a trovare lavoro a causa del suo aspetto stravagante. Afferma di essere ossessionata da Barbie fin dall’infanzia.

Ha subito il suo primo intervento chirurgico all’età di 17 anni per aumentare il seno e da allora la ragazza ha subito decine di interventi chirurgici per assomigliare alla sua bambola preferita.

Nel 2016 ha incontrato il suo futuro marito, che amava anche la chirurgia plastica e voleva assomigliare a un “giocattolo”. Lui ha finanziato il suo intervento.

Oltre al seno, ha subito due rinoplastiche, ha ingrandito i glutei, ha ridotto il mento più volte e ha rimodellato la mascella e la fronte.

Lavorava come segretaria, ma ha dovuto dimettersi perché il suo aspetto e il suo fascino facevano impazzire gli uomini.

Non ha intenzione di fermarsi qui e sta già pianificando nuovi interventi: un terzo intervento al naso, la rimozione delle costole e altre procedure estetiche.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Barbie in silicone: una ragazza ha speso centinaia di migliaia di dollari per assomigliare a una leggendaria bambola
Yernar Alibekov ha solo 6 anni, ma sembra avere superato gli 80 da molto tempo