Un buddista dedica la sua vita a salvare migliaia di animali randagi

Zhi Xiang è il monaco principale del tempio Baoen a Shanghai. Ha iniziato a salvare animali nel 1994 e ora ha la custodia di 8.000 cani.

Oggi, Zhi Xiang ha circa 8.000 cani che hanno bisogno di cibo e cure. Centinaia di loro saranno alla fine collocati in Europa o in Nord America.

Commosso da questo evento, Zhi Xiang ha iniziato ad aiutare gli animali che trovava per strada vicino al monastero.

Ma in seguito ha iniziato a raccogliere ratti norvegesi e a portarli in una clinica veterinaria per sterilizzarli. Oggi si prende cura direttamente degli animali nel tempio di Baoen.

Molte persone non si rendono conto che possedere un animale domestico è una grande responsabilità e non sono pronte ad occuparsi di un cane se già vivono con loro.

Parallelamente, il crescente numero di animali senzatetto porta ad un forte aumento del loro numero.

Nel 2019, i media di stato hanno riportato che c’erano 50 milioni di cani randagi in Cina, e quel numero raddoppiava circa ogni anno.

Con l’aiuto dei volontari e del suo piccolo team, Zhi tiene centinaia di cani nel tempio di Bao’en, ma soprattutto cani malati.

Spera che tutti i suoi cani troveranno un giorno una casa, ma circa il 30% dei cani che ha salvato muore di malattia.

Oggi molte persone sostengono il monaco nel suo lavoro, il che gli ha permesso di affittare un rifugio di 9.000 metri quadrati a Dagan.

Paga un affitto di 1.570.000 yuan. Cinquemila cani vivono lì e viene speso molto denaro per nutrirli. Ma Zhi Xiang è sicuro che ne valga la pena.

Valuta l'articolo
Aggiungi Un Commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un buddista dedica la sua vita a salvare migliaia di animali randagi
Naomi Campbell ha mostrato suo figlio per la prima volta: è diventata mamma a 50 anni